Appunti per un’Orestiade africana a Luoghi Comuni Porta Palazzo

Mercoledì 30 maggio alle 21 Luoghi Comuni Porta Palazzo (via Priocca 3 Torino) ospiterà, in collaborazione con Seeyousound, la proiezione del documentario di Pasolini “Appunti per un’Orestiade africana”. La serata sarà accompagnata dalle letture di Lucia Cervo, Emanuele Tealdi e Toni Lama, con la partecipazione di Sergio Martin, coordina Luciano Viotto. L’appuntamento si concluderà con un dibattito con il pubblico in sala.
L’ ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

“Appunti per un’Orestiade africana”, girato in due tempi (dicembre 1968-febbraio 1969), è un diario di viaggio, un saggio per immagini per un “film da farsi”. Pasolini percorse infatti l’Africa nera alla ricerca di corpi e luoghi ai fini di un’opera cinematografica, ispirata all’Orestiade di Eschilo, che poi non si farà mai. Resta però il sopralluogo che offre l’immagine irripetibile di un continente che stava faticosamente uscendo da secoli di colonialismo e che Pasolini osservò come spazio di un violento e “magico” processo di metamorfosi dal mondo arcaico alla modernità. È la voce stessa del poeta che, nel commento sonoro, ci guida lungo questo viaggio visivo, culturale e politico, che la Rai, pur avendolo prodotto, si rifiutò di trasmettere quando Pasolini era ancora vivo. Il film, nelle sale soltanto alla fine del mese di novembre 1975, dopo la morte del poeta, fu presentato fuori concorso al Festival di Cannes 1976.
Appunti è stato restaurato nel 2005 dalla Cineteca di Bologna.

mercoledì 30 maggio 2018, ore 21
Luoghi Comuni Porta Palazzo
Via Priocca 3 - Torino
ingresso libero fino a esaurimento posti

Archivio notizie