Per chi vuole sparare

Anteprima regionale del film PER CHI VUOLE SPARARE di Pier Luca Ditano

GIOVEDì 23 NOVEMBRE  ore 21, Luoghi Comuni Porta Palazzo (Via Priocca 3, Torino)
Ingresso libero

La rassegna cinematografica Visioni Condivise riparte giovedì 23 novembre alle 21.00 con l’anteprima regionale del film documentario Per chi vuole sparare di Pierluca Ditano che aprirà la nuova e rinnovata stagione delle proiezioni organizzate da Luoghi Comuni Porta Palazzo e dall'Associazione Museo Nazionale del Cinema. Come sempre la proiezione sarà accompagnata da un momento di riflessione e approfondimento a cui parteciperanno, insieme al pubblico in sala, l’autore, Ilda Curti e Dario Basile. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti disponibili in sala.

Per chi vuole sparare di Pierluca Ditano (2016, 35') racconta la storia di Peppino, napoletano d’origine, che di lavoro fa il carrettiere a Porta Palazzo. Ogni giorno traina a braccia carretti di ferro che costruiscono il mercato all’aperto più grande d’Europa. È parte di un gruppo di lavoratori che fanno vita di strada, di piazza, all’ombra e al servizio del mercato. Padre di tre figli, è abituato a sbarcare il lunario e a inventarsi vie per far soldi veloci. Nei giorni di festa di fine anno, metterà su un affare per ripagare un debito.
Pierluca Ditano è nato nel 1991, è cresciuto in provincia di Brindisi, si è laureato in Scienze Politiche e Sociali presso l'Università degli Studi di Torino, con una tesi tra teatro sociale e documentario, nel 2016 si è diplomato in regia e sviluppo progetto alla ZeLIG School for Documentary. Per chi vuole sparare, il suo film di diploma, è stato presentato al 48° Visions du Réel a Nyon.

Archivio notizie